L’Europa e le sue memorie

L’Europa e le sue memorie
by Autori Vari

L’Europa e le sue memorie - 8867282565 - 317. L’Europa e le sue memorie is book by Autori Vari, publish by Viella Libreria Editrice. Read and download L’Europa e le sue memorie in pdf format or epub format.

GET BOOK

La fine della Guerra fredda e il riassetto dell’ordine europeo dopo il 1989 si sono tradotti in una lotta per la ridefinizione delle coordinate della memoria pubblica e istituzionale che ha investito tutta l’Europa. Nuovi paradigmi di memoria sono subentrati a quelli elaborati dopo la fine della Seconda guerra mondiale: quello antifascista ha subito un costante processo di critica e di erosione, radicale nei paesi ex-comunisti, e al suo posto si è andato affermando un paradigma fondato sull’antitotalitarismo. Al centro delle nuove master narratives si trova la figura della vittima, che ha sostituito progressivamente quella dell’eroe partigiano. Si ricordano soprattutto le vittime dello sterminio nazista degli ebrei e le vittime dei regimi comunisti. Ma la memoria della Shoah e il modello antitotalitario possono costituire la base di una memoria comune europea? Non dovrebbe tale memoria includere anche altre esperienze che ne hanno segnato il passato, come ad esempio il colonialismo? Dove conduce poi quest’ossessione del passato, che spesso assume i contorni di una competizione fra vittime che sfociano in vere e proprie «guerre della memoria»? I saggi contenuti nel volume affrontano questo complesso di questioni esaminando sia gli sviluppi intervenuti nelle memorie nazionali di singoli paesi sia la configurazione transnazionale delle memorie europee e il ruolo svolto dalla stessa Unione europea.

  • Le vittime italiane del nazionalsocialismo

    Oltre cento videointerviste a italiane e italiani sopravvissuti alla violenza nazista e fascista negli anni dell’occupazione tedesca – ebrei, deportati

    by AA. VV.
    GET BOOK
    Le vittime italiane del nazionalsocialismo
  • The Italian Literature of the Axis War

    This book investigates the representation of the Axis War – the wars of aggression that Fascist Italy fought in North Africa, Greece, the Soviet Union, a

    by Guido Bartolini
    GET BOOK
    The Italian Literature of the Axis War
  • Music, Collective Memory, Trauma, and Nostalgia in European Cinema after the Second World War

    In the wake of World War II, the arts and culture of Europe became a site where the devastating events of the 20th century were remembered and understood.

    by Michael Baumgartner,Ewelina Boczkowska
    GET BOOK
    Music, Collective Memory, Trauma, and Nostalgia in European Cinema after the Second World War
  • La memoria, i traumi, la storia

    Questo volume propone un’analisi critica intorno a due grandi oggetti di studio: le memorie pubbliche e individuali legate alla Seconda guerra mondiale i

    by Gabriella Gribaudi
    GET BOOK
    La memoria, i traumi, la storia
  • Le ombre del passato

    Nell’ambito delle politiche della memoria dell’Unione europea finalizzate a creare un’identità comune fra i paesi membri, centrale è il ricordo del

    by Francesco Berti,Filippo Focardi,Joanna Sondel-Cedarmas
    GET BOOK
    Le ombre del passato
  • Calendario civile europeo

    LA STORIA D'EUROPA DA SARAJEVO A BREXIT. I MOMENTI FONDATIVI, LE TRAGEDIE RIMOSSE, I TEMI CONTROVERSI. QUARANTA STUDIOSI EUROPEI. UN PROGETTO ORIGINALE DI

    by Guido Crainz,Angelo Bolaffi
    GET BOOK
    Calendario civile europeo
  • Ferruccio Parri e le Italie del Novecento

    Nel Pantheon repubblicano dell’Italia democratica Ferruccio Parri (1890-1981) ha certamente un ruolo d’onore. Noto per il suo rigore morale – in una

    by AA. VV.,Nicola Labanca
    GET BOOK
    Ferruccio Parri e le Italie del Novecento
  • Il mestiere di storico (2014) vol. 1

    Riflessioni Armando Pitassio, Una storia riscritta: l’Italia nei Balcani e in Grecia (1940-1945) (p. 5-15) Discussioni Rifugiati, a cura di Antonio Ferra

    by Autori Vari
    GET BOOK
    Il mestiere di storico (2014) vol. 1
  • Sotto il segno della razza

    L’esercizio della memoria è un dovere, sia per i cittadini sia per le stesse istituzioni, perché, come diceva Antonio Gramsci, la storia è maestra, ma

    by AA. VV.
    GET BOOK
    Sotto il segno della razza
  • 1914-1945. L'Italia nella guerra europea dei trent’anni

    Le due guerre mondiali e i due decenni interposti composero un conflitto trentennale che sconvolse e trasformò in profondità la società europea. Non sol

    by Autori Vari
    GET BOOK
    1914-1945. L'Italia nella guerra europea dei trent’anni
  • Sites of the Dictators

    This book explores the changing evolution of memory debates on places intimately linked to the lives and deaths of different fascist, para-fascist and comm

    by Xosé M. Núñez Seixas
    GET BOOK
    Sites of the Dictators
  • 1945

    Settant’anni dopo, il passaggio dal fascismo alla democrazia si conferma una cesura epocale nella storia del Novecento italiano. Tanto più se considerat

    by Autori Vari
    GET BOOK
    1945
  • 1943. Strategie militari, collaborazionismi, Resistenze

    Questo volume affronta, secondo tre direttrici fondamentali, gli avvenimenti del 1943, vero e proprio anno cerniera nel secondo conflitto mondiale, l’ann

    by Autori Vari
    GET BOOK
    1943. Strategie militari, collaborazionismi, Resistenze
  • Gorbačëv e la riunificazione della Germania

    A trent’anni dalla riunificazione tedesca la figura di Michail Gorbačev rimane centrale per comprendere la storia contemporanea. L’ultimo leader sovie

    by Andrea Borelli
    GET BOOK
    Gorbačëv e la riunificazione della Germania
  • La Resistenza italiana. Storia, memoria, storiografia

    Questo volume, come ricorda nella sua introduzione Marcello Flores, affronta il tema della Resistenza come fenomeno storico ampio e complesso, la cui eredi

    by Marcello Flores
    GET BOOK
    La Resistenza italiana. Storia, memoria, storiografia
  • Rivoluzione pacifica e Unità

    Fra il 1989 e il 1990, con la fine della Repubblica Democratica Tedesca e la riunificazione del paese, prendeva avvio per la Germania una nuova fase storic

    by Costanza Calabretta
    GET BOOK
    Rivoluzione pacifica e Unità
  • Storia della letteratura italiana

    La Storia della letteratura italiana è la principale opera di Francesco De Sanctis (1817-1883), critico letterario e saggista italiano dell'Ottocento: ess

    by Francesco De Sanctis
    GET BOOK
    Storia della letteratura italiana
  • La letteratura italiana nel secolo XIX. Volume primo. Alessandro Manzoni

    Francesco Saverio de Sanctis (Morra Irpina, 28 marzo 1817 – Napoli, 29 dicembre 1883) è stato uno scrittore, critico letterario, politico, Ministro dell

    by Francesco de Sanctis
    GET BOOK
    La letteratura italiana nel secolo XIX. Volume primo. Alessandro Manzoni
  • Storia della letteratura italiana

    Pubblicata la prima volta nel 1870 in due volumi, è un’opera fondamentale per la critica letteraria italiana; ampiamente citata da numerose antologie sc

    by Francesco De Sanctis
    GET BOOK
    Storia della letteratura italiana
  • Sognare l'Europa

    Il primo pontefice sudamericano della storia ha mostrato di avere molto a cuore i destini dell'Europa e ben chiari i suoi compiti. Il volume propone tre te

    by Papa Francesco,Andrea RIccardi
    GET BOOK
    Sognare l'Europa
  • Historikerkommissionen und historische Konfliktbewältigung

    Die zuletzt stark gestiegene Zahl von Historikerkommissionen auf nationaler, regionaler und lokaler wie auch auf bilateraler Ebene (Deutschland-Polen, Deut

    by Christoph Cornelißen,Paolo Pezzino
    GET BOOK
    Historikerkommissionen und historische Konfliktbewältigung
  • L'Europa

    «Rimettiamo davanti ai nostri occhi la serie successiva delle incarnazioni europee. L’Europa è un nome fluttuante, e che da lungo tempo non sa su quali

    by Lucien Febvre
    GET BOOK
    L'Europa
  • Nomi

    Undici donne scrittrici, undici nomi, undici voci creatrici. Voci «materne» dunque, portatrici dell’energia di vita che ha generato le loro opere. Voci

    by Nadia Fusini
    GET BOOK
    Nomi
  • History, Memory, and Trans-European Identity

    This book questions the presupposition voiced by many historians and political scientists that political experiences in Europe continue to be interpreted i

    by Aline Sierp
    GET BOOK
    History, Memory, and Trans-European Identity
  • Bosnia, l’Europa di mezzo

    Due decenni fa finiva la guerra in Bosnia, lasciando cumuli di macerie e tanti, troppi morti. Questo reportage racconta la pace che ha fatto seguito a quel

    by Marco Travaglini
    GET BOOK
    Bosnia, l’Europa di mezzo
  • I dieci grandi generali della storia: uomini che conquistarono imperi e rivoluzionarono la guerra

    Il ritratto dei dieci grandi condottieri che hanno fatto la storia: da Alessandro Magno al generale Lee, passando per Annibale, Cesare, Napoleone e altri,

    by Michael Rank
    GET BOOK
    I dieci grandi generali della storia: uomini che conquistarono imperi e rivoluzionarono la guerra
  • Luoghi d’Europa

    Dalle polemiche anti-cristiane di età moderna fino al problema del global warming, questo volume mette in scena spaccati cruciali della storia europea di

    by a cura di Maria Pia Casalena
    GET BOOK
    Luoghi d’Europa
  • Le spie della libertà

    Questa è la storia di centinaia e centinaia di agenti segreti paracadutati o sbarcati dagli inglesi nei territori occupati dai nazisti per “incendiare l

    by Edward H. Cookridge
    GET BOOK
    Le spie della libertà
  • Italy 1943-1948: From catastrophe to reconstruction

    "The topic of this second edition of the Gaetano Sal- vemini Colloquium is one of the most complex in Italian history. In just a few years, between July 19

    by Massimo L. Salvadori
    GET BOOK
    Italy 1943-1948: From catastrophe to reconstruction
  • I diari e le agende di Luca Pietromarchi (1938-1940)

    Il conte Luca Pietromarchi (1895-1978), entrato al Ministero degli Esteri nel 1930, fu uno stretto collaboratore del ministro Galeazzo Ciano. Durante la pa

    by Ruth Nattermann
    GET BOOK
    I diari e le agende di Luca Pietromarchi (1938-1940)
  • L'altra Europa

    Questo libro nasce da una telefonata, un incontro personale e un manoscritto. La telefonata avviene tra Paolo Rumor, discendente dell'omonima famiglia prot

    by Paolo Rumor,Loris Bagnara,Giorgio Galli
    GET BOOK
    L'altra Europa
  • L'Europa globale

    Nell’età moderna, dopo la data fatidica del 1492, la mondializzazione è stata in massima parte un’europeizzazione e in seguito un’occidentalizzazio

    by Gianluca Bocchi
    GET BOOK
    L'Europa globale
  • Hemingway e l'Italia

    «I miei scritti dall’Italia hanno quel non so che di speciale che si riesce a mettere solo nelle lettere d’amore». Ernest Hemingway Nel corso degli u

    by Richard Owen
    GET BOOK
    Hemingway e l'Italia
  • Schooling in Modernity

    Between 1948 and the end of the 1950s, Italian and American government agencies and corporations commissioned hundreds of short films for domestic and fore

    by Paola Bonifazio
    GET BOOK
    Schooling in Modernity
  • Undici viaggiatori ed esploratori che hanno ampliato i confini del mondo conosciuto

    Dall'autore del best-seller #1 "I dieci grandi generali della storia", arriva un nuovo appassionante libro sui più grandi esploratori della storia e sul m

    by Michael Rank
    GET BOOK
    Undici viaggiatori ed esploratori che hanno ampliato i confini del mondo conosciuto
  • Le donne dei papi

    Raffinate intellettuali e scaltre diplomatiche, confidenti intime e fedeli consigliere: negli ultimi centocinquant’anni ogni papa, da Pio XI a Francesco,

    by Bénédicte Lutaud
    GET BOOK
    Le donne dei papi
  • ANNO 2021 LA CULTURA ED I MEDIA QUINTA PARTE

    Antonio Giangrande, orgoglioso di essere diverso. ODIO OSTENTAZIONE ED IMPOSIZIONE. Si nasce senza volerlo. Si muore senza volerlo. Si vive una vita di pre

    by ANTONIO GIANGRANDE
    GET BOOK
    ANNO 2021 LA CULTURA ED I MEDIA QUINTA PARTE